Semalt: come eliminare gli utenti spam con un plugin WordPress?

WordPress era un normale sistema di gestione dei contenuti, utilizzato solo da blog e siti Web di piccole dimensioni. Ma si è espanso in una piattaforma multiutente e tutti i tipi di siti sono ora sviluppati con WordPress. Con il tempo, il numero di spammer destinati al modulo di registrazione di WordPress è aumentato. Intendono creare bot e account falsi che potrebbero spammare i tuoi collegamenti e tentare sempre di iniettare script dannosi nei tuoi siti.

Con le informazioni di base e il poco know-how fornito da Jack Miller, uno dei maggiori esperti di Semalt , ora è facile per noi combattere la gente cattiva e proteggere il tuo sito dai commenti spam.

Perché gli utenti di WordPress Spam sono il problema?

Gli utenti di spam possono facilmente danneggiare il tuo blog o sito Web sia esternamente che internamente, ed è per questo che dovresti sbarazzartene il prima possibile. Internamente, gli utenti di spam gonfieranno gli account e i database di WordPress e renderanno difficile la gestione del sito Web. Se hai a che fare con molti commenti spam, utenti fastidiosi e commenti spam ogni giorno, non sei solo perché molte persone soffrono già di questo problema.

Esternamente, gli spammer possono pubblicare inutili link in uscita sul tuo sito, che alla fine danneggeranno la sua classifica prima di Bing, Yahoo e Google. Se hai utilizzato BuddyPress per gestire gli spammer, lascia che ti dica qui che saranno in grado di inviarti messaggi privati che possono sembrare legittimi e utili ma che in realtà non servono a nulla.

Identificare ed eliminare o eliminare gli utenti spam con un plug-in:

Se sei una di quelle persone che si occupano quotidianamente di commenti spam, dovresti rivolgerti al plugin come SplogHunter (chiamato anche WangGuard). Questo plugin identificherà ed eliminerà gli utenti di spam e impedirà loro di causare problemi per te. Questo plugin crea uno strato protettivo attorno al tuo sito e attraversa gli utenti esistenti ed è responsabile del loro confronto per le possibilità di spam. Gli utenti che sembrano strani verranno aggiunti immediatamente al suo database. SplogHunter ci fornisce il suo rapporto come opzione Splogger che aiuterà a eliminare gli utenti spam e ad aggiungerli al database di SplogHunter in pochissimo tempo.

Aggiungi Captcha ai moduli di registrazione:

Se non hai accesso al plug-in sopra menzionato, puoi aggiungere un captcha ai moduli di registrazione e alle sezioni dei commenti e garantire la sicurezza del tuo sito. Il Captcha di BestWebSoft è lo strumento migliore in questo senso e aiuta ad aggiungere semplici equazioni matematiche e domande sconcertanti al tuo sito web. La parte migliore è che questo plugin funziona su tutti i tipi di login, moduli di registrazione, può recuperare le password, scansionare i tuoi commenti e migliorare il layout del modulo di contatto.

Contrassegna automaticamente gli spammer senza captcha:

Un altro metodo efficace è di contrassegnare automaticamente gli spammer e i commenti spam senza la necessità di un plugin. Oltre a filtrare gli utenti di spam esistenti, è possibile utilizzare SplogHunter per proteggere i moduli di registrazione e i siti WordPress dagli spammer. Quando gli utenti si iscrivono al tuo sito, verranno confrontati con i database degli utenti di spam di SplogHunter e l'opzione di archiviazione nel cloud, garantendo che sia legittimo e non appartenga al gruppo di spammer.